24112017Headline:

Isola pedonale: in calo le infrazioni

La telecamera istallata in via Roma

La telecamera istallata in via Roma

Varchi elettronici su Corso Italia: le infrazioni sono in diminuzione. Sono infatti 73 le violazioni accertate dal 12 al 20 febbraio. Nessun trasgressore il giorno 16. Per il resto, il picco massimo è stato raggiunto il 18 febbraio con 12 violazioni. Numeri decisamente inferiori rispetto alle prime due settimane dopo l’entrata in funzione del Grande Fratello su Corso Italia. Delle 73 infrazioni, 31 sono state commesse in via della Sapienza, 26 all’ingresso da piazza Verdi. 8 invece all’intersezione con via Mazzini e 8  al varco di piazza del Plebiscito con ingresso su via Roma. Guardando invece ai 9 giorni precedenti (dal 3 all’11 febbraio) se ne contano 107. Sono invece 337 le violazioni complessive, accertate dal 25 gennaio al 20 febbraio.

“I numeri registrati in queste ultime due settimane – sottolinea il sindaco Giulio Marini – parlano chiaro: nettamente in calo le violazioni da parte degli automobilisti, con una media giornaliera di 8 accessi non autorizzati. Casi tutti accertati e verificati singolarmente attraverso le immagini di contesto, che consentono di evidenziare veicolo e zona di accesso, e le immagini focalizzate sulla targa del mezzo. Continueremo a segnalare periodicamente il numero di infrazioni accertate per ricordare l’esistenza e il funzionamento dei varchi elettronici. Visti i risultati anche questo metodo sembra confermarsi un buon deterrente contro gli ingressi non autorizzati o effettuati al di fuori degli orari consentiti”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da