22112017Headline:

Restaurato lo stendardo di san Giovanni

Si terrà oggi pomeriggio alle ore 17, presso la sala consiliare del Comune di Caprarola, la presentazione dei lavori di restauro e di ricerca documentaria effettuati sullo stendardo della ex Confraternita di San Giovanni Evangelista di Caprarola. Ad organizzare l’incontro il Comune, con la collaborazione del Centro studi e ricerche di Caprarola e del Laboratorio di restauro della Provincia.

Il restauro, iniziato nel 2008 dal Laboratorio della Provincia, ha avuto un’insolita evoluzione: il dipinto aveva infatti uno dei  due lati coperto da una tela di rifodero e quindi l’originario utilizzo come stendardo processionale è emerso proprio nel corso del restauro. Inoltre l’approfondita ricerca documentaria nell’archivio storico della Confraternita, svolta da Luciano Passini, presidente del Centro studi e ricerche, ha consentito di stabilire con certezza che l’autore del dipinto fu il pittore romano Nicola Bonvicini che lo realizzò nel 1774. Questa circostanza ha suscitato l’interesse del professor Claudio Strinati, critico d’arte di fama internazionale, che  parteciperà alla presentazione dei lavori effettuando una analisi stilistica del dipinto.

Alla presentazione, oltre al sindaco Eugenio Stelliferi, parteciperanno la coordinatrice del Laboratorio di restauro, Paola Sannucci ed il restauratore Ottavio Di Rita che ha lavorato sul dipinto. Per Stelliferi “siamo di fronte ad un recupero di grande valore artistico che dà lustro alla nostra comunità. Da parte i ringraziamenti per tutti coloro che hanno lavorato al progetto”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da