22112017Headline:

Il Summer camp dell’istituto Progetto uomo

Sono aperte le iscrizioni alla “Summer camp” dell’Ipu (Istituto progetto uomo) di Vitorchiano: si tratta di un’esperienza residenziale di quattro giorni (dal 19 al 22 settembre) alla scoperta di sé e degli altri, vivendo insieme ogni momento della giornata. In un ambiente accogliente e confortevole, condividiamo attività, pasti e momenti di svago, alternando esperienze pratiche individuali e di gruppo ad attività ludiche.
In un clima di gruppo ricco di stimoli ed opportunità, sviluppiamo capacità di relazione e di incontro favorendo un momento di forte crescita personale e di condivisione. Nei quattro giorni verranno proposte attività per sviluppare la comunicazione e l’autocoscienza, per sviluppare la percezione e la creatività, per sviluppare il movimento e l’espressione corporea.

Utilizzando uno stile laboratoriale e interattivo, tali attività verranno svolte attraverso tecniche di animazione, dinamiche di interazione, casi simulati, circuiti riflessivi, rielaborazione educativa. Le persone impegnate nel gruppo possono permettersi di abbassare le difese, esplorando e cogliendo elementi importanti che le riguardano. Le regole all’interno delle attività consentono la sperimentazione e l’acquisizione di nuovi atteggiamenti e comportamenti in un ambito protetto, in un contesto non pericoloso. Vi sono attività che sviluppano il contatto con gli altri e la capacità di ascolto. Altre che utilizzano la tecnica dell’identificazione, mediante la quale i partecipanti possono entrare in contatto con aspetti poco percepiti della propria persona o degli altri. La tecnica del cambio di ruolo permette di osservare la situazione da un’altra prospettiva psicologica, consentendo di sviluppare una maggiore comprensione verso l’altro. Ci sono attività che, utilizzando tecniche psicocorporee, favoriscono la percezione della consapevolezza dell’unità mente corpo, molto utili per coloro che hanno difficoltà di espressione tramite il linguaggio. Alcuni esercizi utilizzano l’esagerazione di un determinato comportamento, al fine di rendere evidenti le conseguenze personali e sociali dello stesso. Altri introducono nel gruppo situazioni di conflitto: i partecipanti vengono invitati ad esprimere la loro aggressività, oppure a fare il contrario di quello che fanno solitamente, per essere in grado di allargare il campo del loro comportamento.

Per informazioni e iscrizioni: Istituto Progetto Uomo, Via Ortana 19, 01030 Vitorchiano (VT) – tel. 0761.371045 – fax 0761.373121 – e-mail: segripu@tin.itricci@istitutoprogettouomo.it –www.istitutoprogettouomo.it

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da