25062018Headline:

Tarquinia, bimbi ucraini ospiti del Luna park

Bella iniziativa di solidarietà messa in atto dai gestori del Luna Park di Tarquinia Lido. L’altra sera, prima di rientrare in patria, otto bambini ucraini hanno potuto trascorrere una serata in allegria grazie alla disponibilità dimostrata da tutti i titolari delle attrazioni, in particolare le famiglie Dancelli e Masseroni. Si tratta di otto bambini di famiglie che versano in condizioni economiche disagiate, originari di Chervonograd, cittadina della regione di Leopoli in Ucraina. A Tarquinia sono stati ospitati per un mese dall’associazione volontari assistenza disabili, Avad, che li ha accolti nella sua sede al Lido.

Promotore della serata al Luna Park è stato il tarquiniese Ferruccio Zacchei che ha seguito i ragazzi e i loro accompagnatori in questa gioiosa iniziativa. “Siamo orgogliosi di essere utili agli altri – dicono Rosanna Masseroni e Walter Dancelli anche a nome dei loro colleghi – perché il Luna Park è un luogo sicuro, dove tutti possono trascorrere delle belle serate in allegria”.

“Voglio ringraziare chi ci ha aiutato – dichiara il presidente dell’Avad Paolo Bellucci – giacché la permanenza a Tarquinia dei bambini ucraini è stata possibile grazie all’amministrazione Provinciale, alla Croce Rossa, alla Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, alle aziende agricole e alle associazioni, all’Acea, all’Aquafelix, al Luna Park del Lido e al distretto 2 della Ausl. Sono certo – conclude Bellucci – che i bambini serberanno un bellissimo ricordo della nostra città. Contiamo di riaverli nostri ospiti anche la prossima estate”.

 

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da