26092017Headline:

A Civita Castellana “Difesa donna”

Oggi pomeriggio alle ore 18, presso l’istituto tecnico industriale statale Ulderico Midossi di Civita Castellana, si terrà la cerimonia conclusiva del progetto “Difesa donna”, iniziativa per il supporto morale, psicologico e tecnico delle donne promossa dall’Unione sportiva Acli di Roma e Lazio in collaborazione con l’associazione sportiva dilettantistica Yama Arashi. Grazie a questo progetto venti ragazze tra i 20 e i 35 anni hanno seguito gratuitamente nei mesi di ottobre e novembre 2013 un corso di difesa personale con l’assistenza di istruttori qualificati e il supporto degli psicologi.

“Lo sport a Civita Castellana sta diventando un ottimo veicolo per la sensibilizzazione contro la violenza sulle donne – ha detto il sindaco Gianluca Angelelli – e solo un mese fa abbiamo premiato due campionesse sportive di Civita che si erano distinte per aver indossato scarpe rosse su importanti podi nazionali. Adesso concludiamo questo corso in favore di venti ragazze del nostro territorio. L’amministrazione comunale è molto lieta di supportare questa iniziativa, perché rappresenta un sostegno concreto a tante giovani donne e un’occasione per riportare l’attenzione su un tema molto importante”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da