26092017Headline:

La domenica del villaggio

Natale in casa Pd

Natale in casa Pd

Ore 8.30, rassegna stampa. In un agile comunicato, il delegato provinciale del Coni illustra le attività e le iniziative del suo comitato per l’anno che si sta concludendo. Tra i successi, gli appuntamenti “Educamp”, “Eroica” e “Emozione Olimpico”. Dai nomi, si direbbe che l’anno che si sta concludendo sia il 1935.

Ore 9. Per la prossima stagione, gli sforzi saranno tutti concentrati sull’invasione dell’Abissinia.

Ore 11. La frase natalizia preferita dalla Viterbese Castrense? Facile: “E il lupo si trasformerà in agnello”.

Ore 14. Brutta avventura per l’ex campione del mondo di Formula 1 Michael Schumacher: è caduto durante una discesa con gli sci sulle Alpi francesi. Subito in pista la safety car.

Ore 15. Scambio di auguri nella sede viterbese del Pd: gli iscritti hanno scelto il pandoro con il metodo delle primarie.

Ore 17. Un folle interrompe il presepe vivente a piazza San Carluccio gridando: “Il bue e l’asinello sottraggono posti auto per i residenti”. Polemiche.

Ore 20. Si è conclusa felicemente la vicenda della nave russa bloccata in Antartico: è arrivata la rompighiaccio australiana e così si sono potuti preparare i Martini.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

1 Commento

  1. Giorgio Molino scrive:

    Ore 18. Il votivendolo Filippo Rossi da Trieste e l’ottuso superassessore Barelli sostituiscono rispettivamente l’asinello e il bue nel presepe vivente di piazza San Carluccio. Accomodarsi nella mangiatoia è sempre stata la loro massima ambizione.

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da