16122017Headline:

Un oroscopo molto particolare

Per aspera ad astra? Può darsi, ma è vero pure che le stelle sono tante, milioni di milioni, e qui si rischia di fare la figura dei fregnoni. Comunque, per tutti quelli che non possono cominciare il nuovo anno senza l’oroscopo, per quelli che consultano il divino Otelma anche riguardo la lista della spesa, per quelli che senza corno rosso non escono nemmeno di casa, ecco le previsioni astrali curate da Viterbopost attraverso la sua sezione speciale “affari occulti”. Della serie: Branko ci fa una pippa.

Gianmaria Santucci (in medio stat, senza virtus)

Segno zodiacale: scudo crociato, ascendente camaleonte

santucciLa luna in Urano, con l’influsso della costellazione Casini (nel senso di Pierferdinando) lancerà il consigliere comunale in una nuova, fantasmagorica avventura politica. Dopo aver sciolto la sua FondAzione in maggio, in giugno ecco la fondazione di un nuovo movimento, dall’originalissimo nome di RiFondAzione: le lettere maiuscole lo salveranno da un’accusa di plagio mossa da Fausto Bertinotti e dall’orecchino di Nichi Vendola. Le stelle dicono anche: nuove poltrone in arrivo, rigorosamente in pelle umana.

Marco Mengoni (il Freddie Mercury che vi meritate)

Segno zodiacale: brillantina, ascendente phard e contorno occhi

mengoniIl 2014 sarà l’anno della svolta impegnata, per la star di Ronciglione. Come l’India per i Beatles, decisivo sarà un viaggio: due settimane di visita parenti a Canepina, trascorse tra castagne, racconti popolari e partite a tresette al bar. Ne uscirà fuori il nuovo album, dal titolo fortemente polemico: #febbredafieno, una raccolta di ballate e canzoni partigiane dedicate al gustoso piatto locale. Suggestivo anche il primo singolo di lancio: The Dark Side of Cimini, un viaggio psichedelico tra tozzetti e acqua di Nepi.

Ugo Sposetti (il libretto, degli assegni, rosso)

Segno zodiacale: Baffone Stalin, ascendente Coop

sposettiUn anno frizzante per il tesoriere dei Ds, che lo risolleverà in pieno dalle batoste del 2013. L’abolizione del finanziamento pubblico ai partiti e la contemporanea vittoria di Matteo Renzi avrebbero steso un bue muschiato, ma a lui hanno fatto letteralmente un baffo. Sposetti infatti si trasferisce nella Santa Madre Russia, in un piccolo borgo ai piedi degli Urali, dove può coltivare le sue passioni preferite: distillare vodka e fare le parole crociate dell’Unità.

 

Claudio Solimina (una panchina nel parco)

Segno zodiacale: catenaccio, ascendente Trapattoni

soliminaUn 2014 in cui l’allenatore della Viterbese batterà tutti i record. Sarà il primo tecnico della storia ad essere esonerato a metà del primo tempo dal vulcanico presidente Camilli, essere ringaggiato, come giocatore stavolta, con un contratto a gettone nell’intervallo e concludere la partita come massaggiatore in un centro massaggi cinese. Dopo Lippi, un altro mister italiano conquista l’oriente.

 

Michele Pepponi (consumatore di Pocket coffe)

Segno zodiacale: cappuccino corretto alla sambuca

pepponi micheleLe stelle prevedono per il presidente della fondazione Caffeina dei mesi intensi. Dopo un processo arbitrario celebrato al Bingo di via Garbini, Pepponi verrà condannato a scontare una pena durissima: l’acquisto di tredici cartelle numerate e l’esilio permanente a Capalbio. “Così potrai continuare a fare cultura lì, tra Eugenio Scalfari e Asor Rosa”, recita la sentenza. In estate, ecco la prima edizione di Caffeina nella “Piccola Atene” toscana: nel programma, spiccano un seminario di studi sul cinghiale maremmano e l’immancabile concerto degli Intillimani.

Andrea Scaramuccia (usa solo la mano destra, per far cosa non si sa)

Segno zodiacale: olio di ricino, ascendente rucola

scaramucciaBrutte sorprese per lo Starace (no, non Storace) della politica viterbese. Dopo aver aderito con sulfureo entusiasmo al Nuovo Centrodestra, il balilla della Tuscia scoprirà con meraviglia che, nel programma di Alfano, non è prevista una marcia su Roma diversamente mussoliniana. Perciò, Scaramuccia deciderà di emigrare nell’Agro Pontino, per coltivare le terre bonificate e ingaggiare un mitologico duello con le zanzare malariche a colpi di manganello. Già pronto lo slogan, sponsorizzato Autan: “Spezzeremo le reni agli insettti”.

Stefano Scatena (strizzacervelli di provincia)

Segno zodiacale: Tom Cruise, ascendente Sigmund Freud

scatenaSaranno dodici mesi fortemente introspettivi per lo psicologo rampante (ramp ramp) del panorama viterbese. Dopo aver lasciato il Movimento Cinque Stelle – per lutto, il blog di Beppe Grillo ha sospeso gli insulti e i punti esclamativi addirittura per un quarto d’ora -, il nostro esploratore delle menti altrui studia altre iniziative. Le più innovative: una seduta sul lettino con Silvio Berlusconi (sopra il lettino, Francesca Pascale a quattro di bastoni), consigli ad personam da infilare nei Baci Perugina (della serie: a chi tocca non s’ingrugna) e udienze private in discoteca, ogni cuba libre un suggerimento gratis per vivere meglio e superare l’alcol test con la scusa di aver avuto un’infanzia difficile.

Roberto Vittori (viaggiatore nello spazio senza Telepass)

Segno zodiacale: tutti, ascendente paracadute (se si apre)

vittoriNel 2014, nuova incredibile missione per l’astronauta viterbese, anzi di Bomarzo. Di ritorno da sei mesi di permanenza nella stazione spaziale Soyuz (trascorsi per la maggior parte a fare l’uncinetto e sfidando a gara di rutti il cosmonauta sovietico), il nostro eroe tornerà sulla Terra. Con un atterraggio spettacolare: il 3 settembre, alle 21.30 in punto, Roberto si adagerà direttamente sulla Macchina di Santa Rosa disegnata dal fratello Arturo. “Volevate un Fiore dal cielo? Eccolo qui”, sottolineerà il progettista nel momento clou. Avremmo preferito che atterrasse Belén Rodriguez, ma questo passa il convento. Del resto, secondo le previsioni, il 2014 sarà un altro anno di merda.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

1 Commento

  1. Giorgio Molino scrive:

    FILIPPO ROSSI DA TRIESTE (votivendolo e voltagabbana abituale)

    Nel 2014 si ritroverà, come merita, con una scarpa e una ciavatta. O come il cerasaro: c. rotto e niente cerase. Torna a Trieste, Pippye!

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da