26092017Headline:

A Caprarola studenti israeliani e palestinesi

Ancora una volta Caprarola è tornata al centro della politica internazionale. Lo scorso 12 febbraio, infatti, il sindaco Eugenio Stelliferi e l’assessore alla cultura Simone Olmati hanno infatti accolto una delegazione di studenti israeliani e palestinesi del master in Scienze Sociali e Affari umanitari (Social Sciences and Humanitarian Affairs) organizzato dall’Università “La Sapienza” di Roma, con il patrocinio dell’Unesco e insieme a docenti delle università israeliane e palestinesi. In rappresentanza dell’Unesco di Parigi la dottoressa Angela Melo.

L’incontro, preceduto da una visita ufficiale al piano nobile di Palazzo Farnese, è stato moderato dal professor Massimo Caneva, il quale ha sottolineato l’importanza di un evento di questa portata, unico al mondo, nel rafforzare gli scambi culturali tra i due paesi. Si sono succeduti negli interventi il sindaco Eugenio Stelliferi, che ha aperto la cerimonia con un saluto ufficiale, il professor Massimo Caneva, la dottoressa Angela Melo dell’Unesco, il dottor Al-Katheeb in rappresentanza delle università palestinesi e la dottoressa Sophia Menache per quelle israeliane. Ha concluso la presentazione del master l’ambasciatore Benedetti, il quale ha ricordato come in un mondo globalizzato la conoscenza della realtà che ci circonda sia un utile strumento di crescita personale e collettiva e di scambio reciproco tra i popoli.

Al termine della presentazione il sindaco Stelliferi e l’assessore Olmati, insieme a tutti gli altri relatori, hanno consegnato i certificati di partecipazione a tutti gli studenti presenti.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da