23072017Headline:

Una nuova sede per l’Ancescao

Il presidente Marcello Meroi ha inaugurato la nuova sede dell’Ancescao (Associazione nazionale centri sociali, comitati anziani e orti) con sede in via Saffi n 55, in un locale della Provincia. Una sede che il presidente di Ancescao Arnaldo Picchetto ha definito la migliore del Lazio, essendo situata nel cuore del centro storico cittadino ed essendo completamente accessoriata, munita di telefono, fax, computer, rete internet.

Provincia ed Ancescao da diversi anni sono legati da una convenzione prorogata nel tempo che ha permesso una fattiva collaborazione, culminata oggi con la concessione all’Associazione di un locale dove poter svolgere le proprie attività e ricevere le persone, un luogo comodo ed accessibile per tutti a pochi metri dal palazzo della Provincia.

“La Provincia – ha detto il presidente Meroi – ha sempre considerato preziosa e fondamentale la collaborazione con Ancescao, un’associazione che non si limita soltanto ad aggregare gli anziani proponendo attività ricreative, ma li impiega in tanti e diversi ambiti, valorizzandone le qualità e le competenze, dimostrando così con i fatti quanto la terza età sia una risorsa per la società”.

All’Ancescao aderiscono in tutta Italia 1.328 centri sociali e culturali per anziani dislocati in tutte le regioni, con oltre 390.000 iscritti.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

1 Commento

  1. Giorgio Molino scrive:

    Va Meroi il cripto forzaitaliota a inaugurare la sede vuota.

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da