26042017Headline:

A Soriano per prevenire l’Alzheimer

Una veduta di Soriano nel Cimino

Una veduta di Soriano nel Cimino

Anche quest’anno l’Associazione nazionale anziani e pensionati (Anap) e l’Associazione nazionale comunità e sport (Ancos) promuovono la Giornata nazionale di predizione dell’Alzheimer. Oggi Confartigianato Imprese di Viterbo celebrerà questa settima edizione in piazza Vittorio Emanuele, a Soriano del Cimino, dove verrà allestito un gazebo dalle ore 9 alle ore 15. Così come accadrà nelle principali piazze italiane, in quest’occasione verranno nuovamente distribuiti dei questionari autosomministrabili diretti a testare lo stato di salute complessivo di coloro che si presenteranno al gazebo e a individuare i primi sintomi della demenza di Alzheimer e i correlati fattori di rischio. Lo scopo è quello di andare oltre il legame diretto che esiste tra le caratteristiche genetiche dei pazienti e l’insorgere della malattia stessa e di individuare anche i fattori sociali, comportamentali e culturali che possono influire sui tempi di comparsa e sull’intensità della demenza.

Da anni Anap-Confartigianato, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell’Invecchiamento dell’Università di Roma “La Sapienza”, sostiene il progetto “Predizione e Prevenzione della malattia di Alzheimer”, che consiste nella somministrazione di questionari studiati ad hoc ai cittadini e nel loro successivo esame statistico e medico. Stando ai dati raccolti nel 2012 nell’ambito del progetto, l’età media dei rispondenti è di 62 anni circa mentre la popolazione anziana intervistata (gli over65) corrisponde a circa il 50% del sotto-campione di riferimento ed è rappresentata in misura pressoché equivalente da ambedue i sessi. I cambiamenti socio-demografici in atto impongono un’analisi più scrupolosa e sottile dei dati a disposizione, basti pensare, ad esempio, che la popolazione odierna è anagraficamente più vecchia rispetto al passato, ma biologicamente più giovane. Prevenire è meglio che curare e, nel caso dell’Alzheimer, prevenire significa anche predire ecco perché è fondamentale sensibilizzare la fetta di popolazione più adulta, e non solo, e soprattutto diffondere una cultura che spinga ad uno stile di vita più salutare.

Quest’oggi, dunque, dalle ore 9 alle ore 15, Confartigianato sarà a Soriano del Cimino, in piazza Vittorio Emanuele, con il gazebo dal quale, in collaborazione con il comitato locale della Croce Rossa Italiana, saranno raccolti i questionari di predizione dell’Alzheimer e, al contempo, distribuiti degli opuscoli informativi in merito al morbo stesso, al colesterolo, le diete e l’obesità fisica. Tenuto conto della rilevanza sociale dell’iniziativa, che tra l’alto punta alla formazione di una cultura della prevenzione, parteciperanno all’evento, oltre alle autorità amministrative locali, rappresentanti nazionali e provinciali della Confartigianato e dell’Anap a essa aderente.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da