21102017Headline:

Teo Petroni e la passione per il Trap

teo petroniTeo Petroni è un ragazzo di 19 anni che da qualche anno si sta dedicando alla Fossa olimpica o Trap.

Il ragazzo ha conquistato la medaglia d’argento nella categoria junior agli europei di tiro a volo a Baku ed inoltre ha vinto la medaglia d’oro nella gara a squadre junior insieme ai suoi compagni di nazionale.

Dopo aver appreso la notizia abbiamo avuto la possibilità di parlare con Teo e fargli qualche domanda.

Da quanto tempo pratichi questa disciplina?

Pratico questa disciplina, Fossa olimpica o Trap, da 5 anni circa.

Com’è nata questa passione?

Tutto è nato da una forte passione che avevo e che ho tutt’ora nelle armi e da una famiglia di cacciatori.

Chi ti ha ispirato?

In particolare nessun tiaratore mi ha ispirato, in quanto non ero informato di questo sport. Posso dire che ad incitarmi a praticare tutto ciò sono stati mio padre e mio zio, entrambi appassionati delle armi in generale.

Come ci si sente ad aver conquistato l’argento negli europei a Baku?

Ci si sente appagati e soddisfatti per tutto il duro lavoro e i sacrifici fatti in questi anni che sono alla base di questo sport se lo si vuole fare a livello agonistico.

Progetti futuri?

Sparare e studiare come ho fatto in tutti questi anni, senza prefissarsi grandi obiettivi, ma andare avanti step by step.

Grazie di cuore per aver rilasciato questa mini intervista e un forte in bocca al lupo per un futuro scoppiettante al grande Teo.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da