20112019Headline:

Apre un nuovo gruppo scout nella bassa Tuscia

Sabato a Nepi l'incontro informativo con i genitori dei ragazzi

NEPI – In esito ad un importante impegno del Comitato dell’Agesci Zona Tuscia (il coordinamento dei Gruppi scout Agesci della provincia di Viterbo), che ha cercato negli abitanti di Nepi, Sutri e Ronciglione adulti interessati alla proposta scout e disponibili alla chiamata al servizio, nell’ottica di rendere il territorio un posto migliore, potendo quindi offrire una proposta educativa per i più giovani della bassa Tuscia, si è radunato un gruppo di adulti diversi per vissuto, provenienza, età e competenze, che ha dato vita alla Comunità Capi del Gruppo Francigena 3.

Il tutto è avvenuto in piena sintonia con le comunità ecclesiali di Nepi, Sutri e Ronciglione che desideravano offrire ai giovani la proposta dello scautismo, e della Diocesi di Civita Castellana con il diretto interessamento del Vescovo, don Romano Rossi.

È bene precisare che le differenze dei singoli membri della Comunità Capi non può che portare una ricchezza di conoscenze davvero utile all’interno del gruppo.

Dalle prossime settimane inizieranno infatti le attività scout 2019/2020 per i bambini e le bambine, a partire dalla seconda/terza elementare.

A tal proposito sabato 21 settembre alle 16 a Nepi in via Ettore Lucchesi, presso la Parrocchia della Santa Famiglia, si terrà un incontro ad hoc per i genitori.

Sarà l’occasione per conoscerci meglio, presenteremo la proposta scout e le attività, il calendario degli incontri e saremo disponibili per ogni chiarimento inerente le attività e lo scautismo in generale.

L’Associazione Guide E Scouts Cattolici Italiani (AGESCI), che conta più di 180.000 soci in Italia, è un’associazione giovanile educativa che si propone di contribuire alla formazione della persona nel tempo libero e nelle attività extra-scolastiche secondo i principi ed il metodo dello scautismo, adattati alla realtà sociale del nostro tempo.

La proposta educativa scout, da più di cento anni, si basa su metodi educativi in continua progressione, rivolti ai ragazzi ed alle ragazze divisi per fasce di età, affinché ciascuno possa crescere e formarsi secondo le proprie specifiche esigenze.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da