22112017Headline:

Una task force contro l’abusivismo

Matteo Carmignani e Luigia Melaragni

Matteo Carmignani e Luigia Melaragni

Via libera alla task force antiabusivismo dell’artigianato a Montalto di Castro. A metterla in campo, il Comune e la Cna. In una sala gremita del complesso San Sisto, è stato infatti siglato il protocollo d’intesa tra l’ente e l’associazione di rappresentanza delle imprese per la piena collaborazione nelle azioni mirate a contrastare il fenomeno, le cui dimensioni si sono ingigantite per effetto della crisi.

Il documento è stato firmato dall’assessore comunale ai Lavori Pubblici, Matteo Carmignani, dal comandante della Polizia Municipale, Adalgiso Ricci, e dalla segretaria della Cna Luigia Melaragni. “Con questo atto, confermiamo l’impegno sul fronte della legalità, valore fondamentale per ogni amministratore. E’ un dovere tutelare chi è in regola con il fisco e le norme vigenti. Nel caso della piccola impresa, combattere l’abusivismo significa difendere i diritti di chi sostiene l’economia”, ha detto l’assessore Carmignani. Sulla stessa lunghezza d’onda, i comandanti della Polizia Municipale, della Guardia Costiera e dei Carabinieri.

“Ringraziamo il Comune di Montalto. Questo è il primo protocollo che firmiamo con un’Amministrazione locale per dare, finalmente, una risposta concreta agli artigiani e ai piccoli e medi imprenditori, che denunciano ogni giorno l’enorme difficoltà di operare in un mercato dove la concorrenza sleale è sempre più diffusa”, ha affermato Luigia Melaragni, ricordando la campagna contro il lavoro abusivo nei settori dell’estetica e dell’acconciatura lanciata lo scorso anno dalla Cna e quella di sensibilizzazione partita qualche giorno fa.

A breve, Comune e Cna informeranno i cittadini sull’iniziativa concordata, anche con l’affissione di un manifesto. Il protocollo, che evidenzia le conseguenze negative per l’intera collettività prodotte dal fenomeno – evasione fiscale e contributiva, mancato rispetto delle norme in tema di sicurezza, igiene e qualificazione professionale – prevede che la segnalazione dei casi di abusivismo possa essere effettuata dagli associati al numero verde della Cna (800-437744) e da quest’ultima trasmessa alle forze preposte al controllo e alla vigilanza nel territorio di Montalto di Castro.

Tra le parti sottoscrittrici dell’accordo, si terranno riunioni periodiche per l’esame congiunto delle segnalazioni e per le necessarie verifiche. Le informazioni saranno trattate nel rispetto delle disposizioni sulla privacy.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da