19092017Headline:

Servizi sociali: telefono nemico

L'assessore Fabrizio Fersini

L’assessore Fabrizio Fersini

Dalla signora Elena Angiani riceviamo e pubblichiamo:

“Intervengo per segnalare un possibile dramma al settore Servizi Sociali del Comune. Dramma che potrebbe succedere praticamente ogni qual volta non è previsto il ricevimento del pubblico. In quei giorni infatti, risulta praticamente impossibile parlare telefonicamente con chicchessia, non essendoci nessuno che risponde ad uno qualunque dei numeri diretti.

E se, incredibilmente, si riesce a parlare con qualcuno, ad esempio la segreteria del dirigente, ci si sente dare un sacco di spiegazioni molto (poco) convincenti: dei due uscieri uno è in ferie e l’altro è a consegnare la posta (ma quanta posta ci sarà da consegnare in una palazzina di due piani, che richieda ore di lavoro e di assenza dalla propria postazione?), le assistenti sociali probabilmente sono fuori per i servizi esterni, ah no, una risulta in stanza, le do il diretto. Ma il diretto è costantemente occupato, quasi che la cornetta fosse stata staccata….

Il bello è che un povero cristo è costretto a passare ore al telefono a provare, senza successo, a telefonare e sapete perché? Per sapere se il settore Servizi Sociali ha i soldi da dare al servizio Economato in modo che gli aventi diritto possano apprestarsi (cosa che devono obbligatoriamente fare ogni mese) a fare ore di fila dalle assistenti sociali per ritirare un foglio con il quale possono andare all’Economato a prendere i tanto agognati ticket per la mensa scolastica. Cioè praticamente deve esserci un passaggio di denaro da un settore all’altro dello stesso Ente, altrimenti niente ticket. E i bambini come dovrebbero accedere alla mensa dato che, per altro, non è possibile ritirare più di un blocchetto alla volta per poter mantenere una scorta?

Certo comunicare all’Economato la lista dei nomi degli aventi diritto ai ticket gratuiti o mettere il famoso foglio sul sito del Comune così che possa essere scaricato dagli interessati senza fare ore di fila sarebbe chiedere troppo…

Sono sul punto di allertare i Carabinieri ed i Vigili del Fuoco, casomai i dipendenti comunali dei Servizi Sociali fossero rimasti sotto le macerie!”.

Dall’assessore Fabrizio Fersini si attende cortese risposta.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

1 Commento

  1. Giorgio Molino scrive:

    Piange il telefono…

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da