25042024Headline:

A Bomarzo mostra fotografica

“Contemplare rovine non equivale a fare un viaggio nella storia, ma a fare un’esperienza del tempo, del tempo puro … Le rovine, stranamente, hanno sempre qualcosa di naturale. Come il cielo stellato, sono una quintessenza del paesaggio: quello che offrono allo sguardo è infatti lo spettacolo del tempo nelle sue diverse profondità” scrive Marc Augè nel suo volume “Rovine e Macerie”. E’ proprio da questo assunto che è partito il fotografo Marco Scataglini, convinto che sia possibile rendere l’idea del tempo sia attraverso immagini di testimonianze del tempo trascorso, quali sono i ruderi, sia grazie a una tecnica antica, già utilizzata da Leonardo (e forse dai Cinesi e dagli Arabi prima di lui): il cosiddetto foro stenopeico.

Timeless.Scape è il titolo della mostra fotografica in programma al castello Orsini di Bomarzo  da domani a domenica. La conferenza di presentazione è prevista per domani pomeriggio  alle ore 18.

Questi gli orari di apertura: venerdì ore 17–20, sabato ore 11-13 e 16-20, domenica ore 11-13. Nel corso della tre giorni il pubblico potrà visitare una stanza trasformata in “Camera Obscura”, seguire workshops di fotografia stenopeica, anche grazie alla presenza di esperti nella costruzione di fotocamere “pinhole” come Samuele Piccoli, e potrà testare materiali e assistere a proiezioni e conferenze tenute da Marco Scataglini.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da