25042024Headline:

Camera penale: un nome alla scuola

La Camera Penale di Viterbo, a seguito della prematura scomparsa di due stimatissimi colleghi Roberto Delfino e Maria Rita Sermoneta, ha deciso di intitolare la propria scuola “Delfino-Sermoneta” non solo per ricordare due avvocati di trincea, che hanno dedicato la loro vita professionale alla tutela del diritto ed al rispetto delle garanzie difensive ma anche per proseguire e perseguire, in maniera sempre più incisiva, la concreta realizzazione e la tutela dei valori fondamentali del diritto penale nonché del giusto ed equo processo.

La presentazione della Scuola “Delfino -Sermoneta”si venerdì alle ore 14,30 presso il Palazzo di Giustizia di Viterbo in occasione dell’evento formativo sul tema: “Tavola rotonda: la disciplina della legge sugli stupefacenti. Percorso interpretativo” al quale parteciperanno magistrati e avvocati del Foro viterbese.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da