25042024Headline:

Coldiretti, è il giorno dei pensionati

Riflettere sull’apporto dato dalle generazioni più esperte e su come e quanto sia importante una corretta alimentazione al giorno d’oggi. Con questo spirito, Coldiretti propone oggi a palazzo dei Papi un momento per far incontrare le diverse generazioni e dialogare sulle esperienze del passato e sulla conoscenza della stagionalità dei prodotti agricoli e di una corretta alimentazione.

“Abbiamo ritenuto importante – ha detto il presidente della Coldiretti della Tuscia, Mauro Pacifici – nell’ambito dei lavori dell’assembla provinciale pensionati, che tra l’altro dovrà rinnovare, così come in tutta Italia, il proprio statuto, organizzare un evento utile a mettere in luce proprio gli aspetti della sana alimentazione e quelli legati alla tradizione e ai sacrifici di quanti, con il proprio instancabile lavoro, hanno permesso, e permettono ancora oggi, di tramandare tecniche colturali e abitudine corrette nell’allevamento e nelle coltivazioni dei campi”.

Il programma della giornata si aprirà proprio con i lavori assembleari, alle ore 9 e con il rinnovo oltre che dello statuto anche degli organi dell’associazione pensionati di Coldiretti Viterbo con il presidente provinciale Isaia De Santis. Intorno alle ore 10.15 i piccoli studenti delle scuole elementari (classi IV) che hanno preso parte al progetto di Educazione alla Campagna Amica lo scorso anno, verranno premiati alla presenza delle autorità, degli insegnanti e dei referenti del centro scolastico provinciale e potranno anche ascoltare le esperienze di quanti oggi, nelle vesti di nonni, continuano a seguire e dare indicazioni in famiglia. Alle ore 12.00, il escovo Fumagalli, officerà la Messa nel Duomo. Un momento conviviale reso possibile grazie alle imprese di Campagna Amica concluderà la giornata.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da