24052024Headline:

In Prefettura buffet sotto il segno Coldiretti

Prodotti tipici della Tuscia nel buffet preparato da Coldiretti in Prefettura

Prodotti tipici della Tuscia nel buffet preparato da Coldiretti in Prefettura

Per la riuscita della festa di Santa Rosa, la macchina organizzativa di Coldiretti Viterbo è da qualche tempo in piena attività, per contribuire alla buona riuscita dei festeggiamenti.

Su espresso invito del prefetto di Viterbo, dottoressa Rita Piermatti, e in collaborazione con  la Scuola Alberghiera di Caprarola, ha predisposto il buffet per il tradizionale ricevimento in Prefettura nel giorno del trasporto della Macchina di Santa Rosa: un ricevimento in pieno stile Coldiretti, quindi a chilometri zero e con il meglio dei prodotti tipici della Tuscia. “Rispettare le tradizioni della città e le festività religiose – sottolinea il presidente Mauro Pacifici – per noi di Coldiretti Viterbo è una scelta che ci contraddistingue dagli inizi delle nostre attività confederali, per questo motivo, anche quest’anno, siamo lieti contribuire ai festeggiamenti della Santa che protegge Viterbo”.

Farina, pane, olio, latticini, ortaggi, legumi, formaggi, salumi, porchetta, miele, marmellate, frutti di bosco, vini sono forniti da cooperative di produttori (A.PRO.N.VIT di Capranica,  Cooperativa Cesare Battisti di Vetralla, Cooperativa Agricola di Canino, Cantina Sociale di Vignanello, Cantina Sociale di Montefiascone, Centrale Ortofrutticola di Tarquinia) e da aziende associate: Fattoria Cavalieri  e Azienda Agricola Capati di Civita Castellana, Delrio Gianluca di Bolsena, CEIS S. Crispino di Viterbo, Azienda Agricola La Turchina di Tarquinia, Giuliani Mirko di Grotte di Castro, Fattoria Madonna delle Macchie di Castiglione in Teverina,  Azienda Montejugo di Viterbo, Reda Giuseppina di Piansano, Latte Marini di Soriano nel Cimino, Fattoria del Sole di Corchiano, Azienda Agricola Pacchiarotti Antonella di Grotte di Castro e F.lli Stefanoni di Viterbo. Infine, lo spumante per il brindisi augurale con i facchini in piazza del Comune, sarà quello prodotto dalla Azienda Agricola Vigne del Patrimonio di Rosa Capece di Farnese: una scelta ad hoc con un brut rosè “Alarosa”.

Coldiretti protagonista alla festa di Santa Rosa

Coldiretti Viterbo protagonista alla festa di Santa Rosa

“Ci uniamo ai festeggiamenti – conclude il direttore di Coldiretti Viterbo Ermanno Mazzetti – ringraziando tutte le aziende della Tuscia nostre associate che hanno contribuito alla realizzazione del buffet e il comune e la Prefettura di Viterbo per averci invitato ufficialmente alla manifestazione”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da