22042024Headline:

Oggi 17 gennaio: il PIZZA DAY. Il buon food italiano

Redazione

Viterbo,17.1.23

Indiscussa la supremazia italiana nel food, ma senza rivali la “pizza” il piatto più cucinato al mondo. La pizza, nata bianca a Roma, poi trasformata in rossa a Napoli che vi aggiunsero il pomodoro e mozzarella, viene divorata in maggioranza dai nordamericani con numeri impressionanti: 13 kg a testa per gli oltre trecento milioni di abitanti negli USA.

Ovviamente in Italia siamo al primo posto in europa seguiti da francesi e spagnoli. Più freddi nel consumo della pizza i britannici, belgi e portoghesi.

La attuale pizza, cioè un pane schiacciato a forma quadrata, tonda, spessa o sottile, parti nel XVII secolo quando una pagnotta schiacciata venne coperta di salsa bianca arricchendola con formaggio ed ovviamente annaffiandola di olio d’oliva. Fu un successo in tutte le classi sociali, certamente per quelle povere disporre di un alimento facile da produrre, stivare ed anche conservare.

Quant’è buona la pizza scrocchiecchierella !

L’arte della pizza coinvolge da punto di vista economico in modo rilevante la filiera agricola nazionale. Infatti, secondo Coldiretti si preparano in Italia circa tre milioni di pizze che usano 200milioni di chili di farina,225milioni di mozzarella, 30 milioni di chili di olio d’oliva e 260 milioni di pomodoro.

Numeri importanti per la nostra agricoltura.

Buon compleanno pizza ! Paladina del buon mangiare italiano.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da