13062024Headline:

L’associazione giovanile di destra “HERAKLEIOS” di Viterbo compie un anno

Redazione

Viterbo.14.3.23

Un anno fa, esattamente il 12 marzo 22 a Viterbo nasceva una associazione culturale formata da giovani che sabato prossimo celebra il primo anno di feconda attività.

Ma cos’è Herakleios ?

Il suo manifesto fu presentato l’anno alla presentazione con il preside di Azione Studentesca, Anthony La Mantia, il vice e il presidente di Gioventù Nazionale, Mario Pozzi e Fabio Roscani, il responsabile provinciale di FDI, Massimo Giampieri e il Deputato, Mauro Rotelli.

Ecco, di seguito lo scopo dell’associazione nata dalla volontà di un gruppo di ragazzi, uniti nella difesa dell’identità a tutti i suoi livelli (Locale, Nazionale, Europeo), che ha fatto sorgere Herakleios.

Herakleios, che prende il suo nome da una delle principali figure di fondazione di Viterbo, Eracle, è uno spazio dove sarà possibile dibattere, discutere, confrontarsi e scontrarsi sui grandi temi, storici e d’attualità, ma non solo: goliardia e divertimento saranno tra le coordinate della sua gioventù. Il simbolo vuole rappresentare quelle colonne d’Ercole che vogliamo ogni giorno attraversare, andando oltre i pregiudizi, le logiche, i luoghi comuni e i ghetti dentro i quali il nostro mondo è stato e si è troppo spesso confinato.

Più Oltre, Plus Ultra.

Scandalizzare i guardiani della politica come moderatismo e vecchiaia da manuale Cencelli. Scuotere una città ormai grigia che non vogliamo arresa ad un futuro da provincia dell’impero. Provocare una generazione che ci raccontano ormai piatta, vuota, ma che noi non crediamo sia così.

Herakleios sarà un luogo “vecchia scuola”, di quelle sezioni che tra vernice, manifesti, libri, formazione e punti di riferimento forti, ci narrano una storia che in molti credono chiusa. Herakleios sarà un luogo del nuovo impegno civile, dove studiare, divertirsi, confrontarsi, fare volontariato”

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da