24022024Headline:

Come si fa un trasloco all’estero

Pianificare un trasloco all'estero richiede attenzione e organizzazione. In questo articolo scoprirai le informazioni e le precauzioni necessarie per trasferirti all'estero

Trasferirsi all’estero è un passo davvero importante, proprio per questo richiede una pianificazione attenta e dettagliata. Preparare un trasloco di questo tipo richiede tempo, attenzione e organizzazione, ma con le giuste precauzioni, è possibile traslocare in modo sicuro ed efficiente in qualsiasi parte del mondo.

In questo articolo andremo a vedere alcuni consigli pratici e alcune delle nozioni che bisogna assolutamente conoscere prima di trasferirsi. Non potendo effettuare un trasloco fai-da-te è importante scegliere una società esperta in traslochi internazionali, come Bliss Moving, che potrà aiutare nella scelta del mezzo di trasporto ideale e nell’imballaggio degli oggetti personali.

Come evitare imprevisti durante il trasloco all’estero

Un trasloco internazionale richiede di muoversi in anticipo, solo in questo modo è possibile evitare imprevisti e vivere il momento di transizione con gioia e senza stress. Per questo, il primo passo fondamentale da eseguire è quello di contattare un’azienda di traslochi professionista con alcuni mesi di anticipo.

Per evitare che vi siano imprevisti è bene assicurarsi che siano disponibili le assicurazioni necessarie per proteggere i propri beni e avere un rimborso in caso di smarrimento o danneggiamento. È importante verificare anche lo storico dell’azienda riguardo al numero di servizi effettuati e la percentuale di sinistri nell’ultimo anno. Infine, nella scelta dell’azienda di traslochi, è importante verificare se è certificata ISO9001 per garantire che i processi aziendali siano standardizzati e rispettino determinati standard di qualità.

Per facilitare il lavoro dei traslocatori, è utile preparare in anticipo gli oggetti da trasferire e quelli da lasciare in custodia. Questo permetterà alla squadra di impiegare meno tempo nelle operazioni e di avere la certezza di aver organizzato correttamente ogni passo del trasloco.

Inoltre, per i primi giorni nella nuova abitazione, è consigliabile preparare una scatola con gli oggetti di prima necessità e contrassegnarla in modo che sia ben riconoscibile. Sebbene possa essere banale è un consiglio davvero utile e che pochi mettono in pratica.

Come valutare preventivamente i costi di traslocare all’estero

Traslocare all’estero comporta diverse spese che solo una società professionista può aiutare ad ammortizzare e valutare nel modo corretto. Infatti, il costo di un trasloco internazionale non dipende solamente dalla destinazione scelta, ma è influenzato anche dal volume della merce da trasferire.

Il costo medio del trasloco internazionale è determinato principalmente dalle operazioni di smontaggio, imballaggio e carico della merce:
I costi di smontaggio e imballaggio dipendono dal volume della merce da spedire e dal costo della manodopera per imballarla;
● Il costo del carico della merce è invece determinato dalla posizione della struttura da traslocare;
● Dalle operazioni di scarico, disimballaggio e rimontaggio della merce.

Le spese doganali o portuali sono un’altra voce di costo del trasloco internazionale da considerare. Il prezzo dipende dal tipo di container scelto per la spedizione. Per ridurre i costi, è possibile svolgere personalmente le operazioni di imballaggio, lasciando a professionisti quelle di carico e scarico, oppure svolgere personalmente le operazioni di carico o scarico, lasciando quelle di imballo e disimballo ai professionisti.
Per chi vuole un’opzione senza stress è invece possibile lasciar compiere tutte le procedure di trasloco direttamente alla ditta specializzata, anche se in questo caso i costi possono aumentare.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da