21052024Headline:

Si mobilitano uomini e mezzi del Consorzio Bonifica Litorale Nord

Tutti in soccorso dopo l'alluvione, ma prima, dove erano ?

Perimetro di competenza del Consorzio Litorale nord

Redazione

Viterbo, 23.5.23

Gli agricoltori viterbesi del sud e ovest della provincia ben conoscono questo Consorzio che ogni anni gli emunge somme per il solo fatto che i loro terreni ricadono nella perimetrazione, ma che in realtà non gli da alcun servizio.

Vecchia storia.

Adesso, proprio i Dirigenti del Consorzio si sono scomodati dalla sede in via del Fosso di Drangoncello ad Acilia dove anni fa furono vittime di un’alluvione generata dalla cattiva gestione di loro stessi per andare in soccorso del confratello Consorzio di bonifica dell’area ravennate, inviandogli uomini e mezzi. Non è stato però precisato di quali mezzi e se effettivamente utili per svuotare i campi romagnoli dall’acqua.Tuttavia, con grande enfasi retorica è stato detto che e scritto che si andava cosi a ringraziare i ravennati le cui cooperative di lavoro avevano negli anni trenta bonificato il litorale romano e consentito esistere la “città” di Ostia.

Ci auguriamo che l’intervento del Consorzio bonifica litorale Nord non sia solo retorica, ma si renda almeno efficace in terra di Romagna, visto che nel Lazio non ha mai funzionato e si è solo manifestato ai cittadini con le Cartelle esattoriali.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da