26022024Headline:

Un successo la visita del Panathlon Club Viterbo e Veterani dello Sport al Campo di volo di Torre Alfina

Alla scoperta del "volo silenzioso"

Il gruppo sul campo di volo

Riceviamo e pubblichiamo

Viterbo,25-6-23

Sole, vento e nuvole hanno accolto sabato 24 giugno 23 i Soci del Panathlon Club di Viterbo e dei Veterani dello Sport- Sezione Viterbo- presso il Campo di volo di Castel Viscardo, oggi sede di Scuola europea di volo in aliante e di specializzazione in acrobazia aerea.

         Accolti dal Presidente dell’Aeroclub Volovelistico Castel Viscardo ing. Pieraccini, dal Direttore di volo il campione del Mondo di Acrobazia aerea in aliante com.te Filippini e dal suo staff tecnico, i presenti, guidati dal Presidente del Panathlon di Viterbo Mds Pica, dal V.governatore di Area Lazio Avv. Marini Balestra, hanno potuto conoscere lo sport del volo a vela, in verità, praticato da pochi, ma tutti tecnicamente preparati nelle varie scuole di volo presso gli aeroclubs del norditalia, che, però, convengono a Castel Viscardo per perfezionare l’acrobazia sotto la guida di Filippini Padre e figlio.

         Quindi, nell’ottica del Club Panathlon di Viterbo di far conoscere gli sports meno conosciuti, la visita al campo di Volo ha rappresentato un importante tassello per presentare uno sport veramente in tono di “transizione ecologica” perché praticato con velivoli senza motore che possono sfruttare le correnti ascensionali dell’atmosfera e vincere pertanto vincere la forza di gravità.

Dal Presidente dell’Aeroclub è stato indicato che, contrariamente al volo con veicoli a motore, dove si è trasportati, il pilota di aliante è lui che “vola”, in pratica colui che “crea” il volo della macchina. Alcuni soci hanno avuto il “battesimo del volo” compiendo un volo su un piccolo aereo da turismo (Robin DR 400) e di conseguenza godere dall’alto il lago di Bolsena, Bagnoregio ed Orvieto. Ha fatto da cicerone ai presenti il socio Marini Balestra ex volovelista specializzato in voli di distanza e durata.

Un socio “veterano dello Sport” ha provato volare per la prima in aliante pilotato da Com.te Pietro Filippini.

         Una colazione presso il ristorante Nuovo Castello, sotto il noto maniero di Torre Alfina, ha concluso la giornata con la formale consegna da parte del Presidente Panathlon Pica del gagliardetto Panathlon al Presidente del Club Volovelistico Pieraccini insieme ad altri ricordi dell’evento.

Panathlon Club Viterbo

L’addetto stampa

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da