15062024Headline:

Sono romanista da sempre, adesso, però, come tale devo chiedere scusa.

di Andrea Stefano Marini Balestra

Viterbo,30.8.23

Quanto è accaduto ieri a Ciampino dove alcune vetture sono state devastate da tifosi che asssistevano all’arrivo del bomber Lukaku, impone scuse ai danneggiati delle loro auto, trovatesi per caso nei parcheggi prossimi all’areodromo “Pastine”, dove dopo le 17 è atterrato il “volo speciale” che ha portato nella Capitale con gli “onori” certamente di troppo.

Sono romanista quando ho conseguito l’uso della ragione, quindi da 70anni (soffrii bambino quando la Roma fini in serie B), quindi per anni abbonato in Curva Sud, certamente innamorato della Squadra, ma molto meno degli attuali tifosi.

Devastare beni privati per i quali qualcuno ha dato calci alle lenzuola per poterli possedere è un atto che proprio non ammetto.

Speriamo che la signora cui la sua Panda è rimasta abbozzata e graffiata da giovinastri che a dire incivili è ancora poco. Costoro fanno danno all’immagine della pura tifoseria ed al buon nome della società calcistica. AS ROMA

Brava la signora danneggiata aver reso pubblico quanto è accaduto alla sua vettura. Probabilmente, la presidenza della Società interverrà per un risarcimento economico ed anche per una tessera per assistere alle partite semprechè lapredetta signora non sia laziale, ma resta la condanna di questi romanisti che, non solo, hanno dimostrato essere sportivi, ma idolatri di un giocatore prezzolato, ma soprattutto incivili.

Chiedo scusa per loro, ma, i veri romanisti non li vogliono più vedere.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da