13042024Headline:

I monterosini perdono nel calcio il nome della loro città. La “Monterosi f.c.” diventa “Guidonia Montecelio 1937”

Nel Viterbese si era creata un realtà calcistica, poi, è stata scippata

Monterosi FC che fu

Redazione

Viterbo.5.11.23

Tanto tuonò che piovve.

La gloriosa compagine monterosina iscritta in Serie C Lega Pro con meraviglia di molti che una piccola città poteva ospitare calcio professionistico, dopo le vicende societarie che l’hanno vista passare dalla presidenza Capponi a quella Furano, già da tempo aveva traslocato nella popolosa Guidonia, periferia di Roma.

Infatti, purtroppo avevamo già depennato questa squadra dall’elenco del calcio viterbese

Giorni fa, in un affollata conferenza stampa tenutasi nella Sala del Consiglio Comunale di Guidonia, il presidente Mauro Furano (quello della Maury’s) ha comunicato che il Comune ha assegnato alla sua società sportiva la gestione dello Stadio Comunale al costo di soli 25000 euro annui ma con l’impegno di spenderne circa due milioni per la ristrutturazione.

Il sindaco della “Città dell’Aria” Mauro Lombardo (Lista civica multiforme) ha affermato che la struttura del nuovo stadio avrà le caratteristiche di un impianto “a norma” per il calcio professionistico:tribuna coperta, nuova illuminazione, spogliatoi ed aree adiacenti rinnovate ed ampliate e si è compiuciuto vedere la sua Città che per effetto di partite professionisitche sarà metà di tifoserie in occasione di eventi calcistici nei quali è impegnata la Monterosi FC.

Sempre il sindaco ha annunciato che a breve la società calcistica cambierà nome, diventerà “Guidonia Montecelio 1937” dopo che la Lega lo approverà in tempi, però, non rapidi.

Ecco che nel corso di questo Campionato la Monterosi FC continuerà ad esistere con i suoi colori sulle maglie e sui tabellini dei risultati, ma presto il nome della Città di Monterosi scomparirà.

I monterosini certo si dolgono, la loro piccola città, a metà strada da Roma a Viterbo, una volta un borgo di meno mille abitanti, oggi cittadina importante della Provincia di Viterbo con un gioiello sportivo in casa, non sarà più presente nello sport che conta ed essi, tutti, avranno perso lo spettacolo calcio.

Una soddisfazione, però.

Sotto la Gestione societaria di Capponi, la Monterosi FC, anche con modesti mezzi, ave ben militato nel campionato di Serie C, adesso, gestione Furano, è ultima in classifica, zona retrocessione diretta.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da