26022024Headline:

Ugo Poggi, l’uomo a Viterbo di Sgarbi, si sta omologando alla Sindaco Frontini

Dapprima sembrava critico, adesso no, perchè ?

Il consigliere conunale Ugo Poggi

di Andrea Stefano Marini Balestra

Ugo Poggi, il simpatico canuto fotografo di Via Cavour , fu eletto consigliere nella lista “Io Apro Rinascimento Vittorio Sgarbi”, nelle ultime elezioni comunali in appoggio alla Frontini raccogliendo 463 voti pari al 1.6% utile però per la sua elezione. Vittorio Sgarbi, all’epoca sindaco di Sutri. fu nella nacente giunta chiamato come Asssssore alla Bellezza, carica che ancora mantiene nonostante la sua contumacia dalla Tuscia.

Ugo Poggi, sin dall’inizio della consigliatura, era sembrato avere un atteggiamento critico con le prime decisioni della Giunta ed ad un tratto, sembrò doversene andare, Un Brizziches ante litteram.

Adesso, però,mistero dei misteri, Ugo Poggi, va in assist alla Sindaco affermando che i “sior todero brontolon” viterbesi, che ogni giorno si lamentano del modo di governare la città dalla signora Frontini, debbano considerare che in un anno e mezzo non era possibile sistemare tutto, quindi avere pazienza perchè i risultati ci vedranno allo spirare del quinto anno dell’era frontiniana.

Beato illuso Ugo Poggi !

Ma non si rende conto il buo Ugo ed altri suoi seguaci nel pensiero frontiniano, che, come afferma il proverbio: Il buon giorno si vede dal mattino”, la Giunta Frontini sino ad oggi ha solo prodotto provvedimenti inutili, per non dire dannosi per la città.

Non possiamo credere che da oggi in poi, il trend fanciullesco tenuto dalla maggioranza Frontiniana possa cessare e finalmente iniziare a fare sul serio, cioè, amministrare una Citta capoluogo con serietà ed efficenza, cioè non solo tracciare strisce giallorosse sulle strade chiamandole “ciclabili”, ma risolvere i problemi del commercio, della vivibilità urbana del centro storico e molto altro.

Un consiglio per l’amico Ugo.

Mantieni nel Tuo impegno nel consiglio comunale, però non abbandonare ogni Tua possibile critica alle proposte ed i programmi dell’attuale giunta. Chi Ti ha votato, te ne sarà grato.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da