20062024Headline:

Prove di maggioranza per le prossime provinciali: FdI incontra Viterbo 2020

Si avvicinano le "provinciali", la politica locale di muove

Palazzo Provincia:nuovi inquiini cercansi

Redazione,

Viterbo,17.1.24

Non è ufficiale, ma circolano chiacchere in Città che tra i meloniani ed i frontiniani, nell’imminenza delle Provinciali di primavera ci siano abboccamenti per facilitare un’eventuale nuova ammucchiata in Provincia, ma non con il PD, ma con le forze politiche di centro destra.

Per raggiungere il risultato, però, deve restare in sella la Frontini per assicurare con il voto di Viterbo (il maggiore di tutti gli altri 60 comuni della Provincia) il disegno di escludere il PD dai giochi e far rientrare FdI in maggioranza.

Certamente il piano è macchiavellico, ma frutto di una real politik che impone scelte che possono apparire assurde, ma utili per andare avanti.

Un supporto in Comune della agonizzante Giunta Frontini potrebbe essere la chiave di volta per avere un ribaltone alle prossime elezioni provinciali, cioò eliminare la sinistra e sostituirla con FdI con la complicità di Viterbo 2020 che ha un peso elettorale nella scelta degli eletti.

Certamente non saranno quelli del PD a godere di una tale ipotesi, ma “a la guerre comme a la guerre”, un aiuto della attuale minoranza FdI nel Comune per sostenere Frontini & c., benchè possa ritenersi sgradito ai più, sarebbe la via per scacciare la sinistra dalla Provincia di Viterbo. Nel frattempo, però, il prezzo politico di un accordo finalizzato alla elezione provinciale, non potrà che essere un modo da parte della minoranza di far ragionare la Sindaco per consentirne il blocco di ulteriori dannose intenzioni presentate: vedansi pedonalizzazione centro storico, chiusure di piazze, riduzione aree di sosta in centro e varie.

Chi vivrà vedrà. Intanto, prepariamoci alle provinciali ed evitiamo che le “sirene” di Panunzi siano ascoltate dalla Frontini, Credo che quest’ultima, forte dell’esperienza di Arena caduto dopo le provinciali scorse, dovrà compiere una scelta che assolutamente non determini un’analoga fine anche per lei.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da