23022024Headline:

Il Gruppo consigliare FdI al Comune di Viterbo ha chiesto e ottenuto l’accesso agli atti sulla progettazione ciclabili in città

Necessaria iniziativa per la trasparenza

Redazione

Viterbo, 10.2.24

Le ciclovie viterbesi con i soldi pubblici, sperando nel PNRR che verrà, sono state completate. Nessun urban ciclista le frequenta ed anche chi lo potesse fare. non lo fa (vedasi foto in copertina). Nel frattempo, si pubblicano altre foto che rappresentano il ridicolo assoluto (vedasi sotto).

Era ovvio che qualcuno, voglia andare a fondo della questione, e forse, prima della Procura della Repubblica, per vedere come siano andate le cose.

E’ appunto il Gruppo consigliare di Fratelli di Italia al Comune (Capogruppo la sen.Allegrini) che è andata a spulciare nelle segrete stanze dell’assessorato le carte relativi il progetto, l’affidamento delle gare, etc delle ciclovie viterbesi.

I risultati saranno presto portati a conoscenza dei cittadini nell’ottica della più ampia trasparenza.

Nel frattempo, Viterbo, ha visto stravolgere la viabilità mediante restingimenti di carreggiate stradali utile nonchè subire l’imposizione di sensi unici fuori da ogni logica di uso e sicurezza (Via del Pilastro).

E ‘ il caso dire, ricordando Cicerone, “quousque tandem abutere, Frontini, patientia nostra”

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da