13042024Headline:

“IL SEQUESTRO DEL MARO'” il libro di Massimiliano La Torre si presenta a Vetralla il 5 marzo 2024

Si svelano le incapacità del governo Monti nel 2012

Redazione

Viterbo,3.3.24

Nel 2012 alcuni nostri fucilieri di Marina furono accusati di aver fatto fuoc, quindi ucciso, dei “poveri” pescatori indiani, scambiandoli per terroristi.

La storia fu lunga. I nostri venenro detenuti nelle carceri indiane dopo il fatto. Il nostro Direttore, in crociera a Kochi (la città del Kerala) competente per territorio dei fatti), insieme ad altri turisti italiani, fu a terra oggetto di scherno e dileggio da parte dei locali, ed ebbe osservare la petroliera Enrica Lexie sequestrata con il suo equipaggio al largo, e mentre la nave da crociera di “Costa crociere”, si allontanava fu oggetto di tentativi speronamento da parte di barchini sospetti.

Adesso, a parte la Causa che i due marò hanno avviato contro lo Stato italiano accusato di averli abbandonati e pertanto messi nelle condizioni di essere condannati a morte, la vicenda è chiusa, ma dimostra come il nostro governo allora a guida Monti fu del tutto inadeguato proteggere gli italiani.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da