23022024Headline:

Presenza della Tuscia alla Borsa italiana del Turismo di Milano

riceviamo e pubblichiamo

Viterbo,5.2.24

Inaugurata questa mattina alla presenza del Ministro del Turismo Daniela Santanché l’edizione del 2024 della Borsa Italiana del Turismo presso la Fiera di Milano, una fiera che si pone come obiettivo quello di proporre l’offerta turistica mondiale, dando l’opportunità di incontrare i professionisti del settore provenienti da tutto il mondo.

Presenti all’inaugurazione del padiglione Enit e quello della Regione Lazio Sandro Pappalardo, consigliere ENIT, l’on Gianluca Caramanna responsabile nazionale del dipartimento turismo di Fdi e consigliere del ministro Santanchè, Antonello Aurugemma Presidente del consiglio regionale del Lazio e Luciano Crea presidente della commissione Turismo della Regione Lazio. Molti anche gli amministratori e sindaci della Tuscia tra cui Matteo Amori sindaco di Sutri e Luigi Serafini vicesindaco di Tarquinia.

Il programma di questa edizione vede la Tuscia protagonista nel programma istituzionale dell’Enit e della Regione Lazio. Questa fiera internazionale è un’ottima vetrina per la promozione del turismo e per gli operatori e le istituzioni territoriali della Tuscia per implementare le reti e promuovere sempre di più la nostra terra.

Lo affermano in una nota l’on Mauro Rotelli, presidente della Commissione ambiente, infrastrutture e territorio della camera dei deputati e l’on Daniele Sabatini Capogruppo di Fdi in Regione Lazio.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da