23022024Headline:

Per 60 posti auto, che c’erano, si crea il caos nel quadrante nord di Viterbo.Un assurdo alla buona circolazione il senso unico imposto su via del Pilastro

Politica del traffico cittadino dannosa

V.le Buozzi (foto da Corriere Viterbo)

Redazione

Viterbo,3.2.24

La Giunta Frontini, incapace risolvere veramente i problemi del parcheggio auto in città, li trova solo a scapito della corretta circolazione viaria cittadina.

Con grande enfasi è stata annunciata la imposizione di un senso unico su via del Pilatro a scendere da via della Palazzina al semaforo di Via Signorelli, cosi per consentire la sosta di auto ai lati della strada, però, non si è tenuto conto che quanti, scendendo dia via Signorelli da p.zza s.Faustino vogliano dirigersi verso Porta Fiorentina non lo potranno più fare ed altrettanto quelli provenienti da sotto, o dal quatiere Pilastro per cui per tutti sarà necessario percorrere via Buozzi a 30 all’ora per fare il “giro dell’oca” attorno allo stadio per prendere la trafficata Via della Palazzina.

Beh ! Era meglio rinunciare a 60 posti auto gratis, per non dover inquinare la città con un percorso assurdo !

Potrebbe esserci un piccolo rimedio, Ma l’assessore lo farà ?

Si tratta riaprire a doppio senso via Signorelli per consentire almeno a coloro che percorrono via Buozzi verso il centro di passare per p.zza s.Faustino ed altrettanto per coloro che provengono da sotto via del Pilastro ed anche quelli da Via Prato Giardino.

Ma possibile che a Viterbo ci siano “tecnici” non in grado comprendere le reali esigenze della Viabilità ? Stanno sulla luna.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da