22042024Headline:

Soltanto Gabbianelli difende la Frontini: e grazie, è il suo pigmalione da sempre

La politica conto terzi di Giancarlo Gabbianelli

Gabbianelli, quando fu sindaco

di Andrea Stefano Marini Balestra

Viterbo,21.3.24

Giancarlo Gabbianelli, esponente di spicco della ultradestra di viterbese, cancelliere di Tribunale, fu sindaco della Città di Viterbo dal 1999 al 2008 in una Giunta di centro destra, ma, dopo, l’esperienza in Comune la sua paraobola politica è venuta meno. Mai un seggio in Parlamento o in Senato.

Dopo essere stato per circa dieci anni Sindaco di Viterbo, è scomparso dai radar, non solo della politica nazionale, ma anche locale.

Si è dato, quindi, alla politica per conto terzi, auto ritenendosi impresentabile..

Ribelle ad Alleanza Nazionale, non ha più militato in alcun raggruppamento politico e ne si più candidato ad qualsiasi elezione.

Ha coltivato la giovane Frontini, ne è stato l’ispiratore per la creazione di un suo movimento civico (Viterbo 2020) l’ha fatta diventare sindaco, ma lui dietro. Infatti tutt’oggi Chiara Frontini regna in Comune.

Era inevitabile, che di contro al coro di critiche che vengono rivolte alla Sindaco, tutte sottoscritte da ogni cittadino di ogni parte politica (tranne l’evanescente residua frontiniana), solo Giancarlo Gabbianelli si sbracciasse a favore della sua pupilla il cui trono vacilla.

Evidentemente, Gabbianelli, come non fu un buon politico e nemmeno tanto buon amministratore della Città (ricordate il CEV ?), ha trasmesso tutti i suoi difetti alla “allieva” Frontini, camaleontismo compreso.

Una cosa a noi cittadini viterbesi addolora: ancora Gabbianelli tra i piedi quando si pensava averlo giubilato 16 anni fa.

Oggi vediamo ancora che resta “presente” e continua a “dettar legge”.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da