23062024Headline:

Abbiamo talebani tra noi: la sindaco Frontini

Redazione

Viterbo,3.6.24

La sindaco Frontini, dove tocca fa danni. Non solo nella Città di Viterbo che almeno rientra nel suo mandato, ma estende dannosità anche in Provincia, dove ad essa non compete nulla.

Stiamo parlando della sua personale presa di posizione contro l’installazione di impianti volti alla generazione di energia elettrica da fonti rinnovabili in programma presso il Comune di Montefiascone,Celleno, Bagnoregio ed anche l’orvietano.

Certo, sapere che un amministratore locale viterbese si batta per una battaglia di retroguardia “ambientale” quando proprio è stata l’inerzia della attuale dell”amministrazione di Viterbo non provvedere che impianti fotovoltaici a suo tempo installatati a spese dei cittadini su tetti di edifici pubblici, siano stati allacciati a rete, pertanto non in grado produrre energia prodotta con vantggio perdita di denaro delle casse comunali. che anche la Sindaco si impicci di negare sviluppo di energie alternative fuori dal Comune, addirittura di regione.

Infatti, dal reboante Comunicato stampa pervenuto dall’Ufficio stampa comunale, si legge l’assoluta contrarietà della Frontini per la realizzazione di un impianto eolico nel territorio del Lago di Bolsena (solo 16 pale eoliche in aggiunta quelle già presenti) sul presupposto che il suo movimento, a differenza dei partiti, ha solo come fine la tutela dei cittadini, però dimenticando che proprio il suo movimento è succube di associazioni pseudo ambientaliste che fanno il giuoco delle grandi multinazionali, o che per fare “bella figura” con loro si rinnega (vedasi autorizzazione al Gay pride) .

Beh. non credere, anzi peggio ostacolare il progresso tecnologico, è veramente un pensiero talebano.

Policy per la pubblicazione dei commenti

Per pubblicare il commenti bisogna registrarsi al portale. La registrazione può avvenire attraverso i tuoi account social, senza dover quindi inserire ogni volta login e password o attraverso il sistema di commenti Disqus.
Se incontrate problemi nella registrazione scriveteci webmaster@viterbopost.it

Pubblica un commento

Per commentare gli articoli, effettua il login attraverso uno dei tuoi profili social
Portale realizzato da